Con la ricerca si può 2018-09-25T14:56:15+00:00

Project Description

Con la Ricerca si può

“Con la ricerca le possibilità sono infinite”.


Una campagna social semplice ed efficace sostenuta da personalità autorevoli e volti noti che è riuscita a sensibilizzare il grande pubblico sul ruolo fondamentale della ricerca nel miglioramento della vita dei pazienti affetti da malattie rare.



GLI OBIETTIVI

Più consapevolezza per sostenere la ricerca

In occasione della decima edizione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare abbiamo creato insieme a Uniamo Fimr Onlus #ConLaRicercaSiPuò, campagna che mira a sensibilizzare opinione pubblica, pazienti, caregiver, ed esponenti delle istituzioni sul ruolo fondamentale della ricerca scientifica nel fornire ai soggetti affetti da malattie rare le risposte e le soluzioni di cui hanno bisogno.



LA CAMPAGNA

Un messaggio positivo e pieno di speranza

L’iniziativa è stata veicolata sui social attraverso l’hashtag dedicato #ConLaRicercaSiPuò, e delle card e gif animate, create con l’intento di portare l’opinione pubblica a riflettere su una questione importante: i pazienti affetti da malattie rare possono trovare difficoltà nel compiere anche le azioni quotidiane più semplici.

Grazie alla ricerca possono tornare a crescere, giocare, e studiare come tutti gli altri.

Un messaggio positivo e di speranza che non è indirizzato solamente all’opinione pubblica, ma anche a pazienti, caregiver e addetti ai lavori.

I canali più utilizzati per #ConLaRicercaSiPuò sono stati Twitter, Facebook, Blog e quotidiani online.

La campagna è stata sostenuta da personalità autorevoli come il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, la Deputata Paola Binetti e Giorgio Taverniti, la Senatrice Monica Cirinnà e di diverse personalità dello spettacolo e del mondo della cultura come:
Fabio Canino, Ferzan Ozpetek, Pierluigi Diaco, Concita De Gregorio, Maria Sole Tognazzi, Piera Detassis.



I RISULTATI

Migliaia di utenti a sostegno della ricerca

La campagna ha raggiunto dei risultati considerevoli anche grazie al coinvolgimento attivo dei pazienti e dell’opinione pubblica.

191k VISUALIZZAZIONI DEL POST

user generated content

887 User Generated Content

interazioni
+ 4.900 REAZIONI

I RISULTATI

Migliaia di utenti a sostegno della ricerca

La campagna ha raggiunto dei risultati considerevoli anche grazie al coinvolgimento attivo dei pazienti e dell’opinione pubblica.

user generated content interazioni

191k VISUALIZZAZIONI DEI POST

887 USER GENERATED CONTENT

+4900 REAZIONI